Menu
· Home
· ABBONAMENTI
· Cerca
· Contatti
· Copertine
· Corsi programmati ed eventi
· Demo
· FAQ
· Login
· Sezioni

Login
Nickname

Password

Security Code: Security Code
Type Security Code


CORSI COLLETTIVI
Giugno 2017
  1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

ARTE FUNEBRE
BOUQUET DA SPOSA
GRANDI AMBIENTI
PRANZO DI NOZZE
TECNICA DI BASE
VARI EVENTI
VARI MONOGRAFICI
WEDDING PLANNER

I nostri corsi specialistici

Scuola d'Arte Floreale nuova sede corsi per fioristi e wedding planner in Piemonte, Borgosesia, Biella, Vercelli, Novara, Torino

Bouquet da sposa particolari con le relative acconciature floreali. Milano (Italia)/Particular bridal bouquet and floral hairstyles. Milan (Italy)

Fotoritocco per l'elaborazione virtuale degli addobbi per matrimonio: chiese, sale comunali, ville, ristoranti, buffet, giardini. Strategie di addobbo per gli allestimenti di nozze.

Arte funeraria. Fiori per onoranze funebri. Corona funebre, cuscino funerario, cuore, cofano o copricassa, mezzo cofano, cesto, urna. Composizioni funerarie nei vari stili floreali. Scuola e corsi di formazione fioristi per servizi di pompe funebri. Milano (Italia)/Floral design courses. Sympathy flowers and floral tributes arrangements. Learn how to create coffin sprays, easel sprays, traditional posies,  hearts, long lasting baskets, bouquets, pillows, cushions, standing sprays, casket sprays, half casket sprays, urn flowers. Milan (Italy)


Arte funeraria: i fiori per il commiato




Pagina: 1/5


ARTE FUNERARIA Base designs

Nel rito funerario di sepoltura dei defunti, sia esso praticato attraverso l'inumazione del corpo nella terra o attraverso la cremazione, i fiori hanno sempre avuto un ruolo importante fin dalle epoche della preistoria. Originariamente il loro significato magico-religioso era senz'altro prevalente rispetto a quello ornamentale-estetico, ma senz'altro essi esprimevano ed esprimono comunque il tributo e l'adesione di chi sopravvive nei confronti del defunto e lo accompagnano nell'ultimo viaggio recando intrinsecamente un messaggio simbolico di morte e resurrezione in un'altra vita non più corporea ma spirituale.
Accanto a questo valore ne esiste poi un altro, oggigiorno spesso molto avvertito, di espressione di uno status symbol, per cui un funerale ricco di omaggi e decorazioni floreali testimonia la popolarità del defunto e/o il suo elevato grado socio-economico.

Del resto anche la sepoltura vera e propria da sempre manifesta l'importanza che il defunto ha avuto in vita rivelando l'intenzione di eternare nei secoli il ricordo di chi vi è sepolto: basti pensare alle imponenti sepolture del passato quali le piramidi dei faraoni egizi, i mausolei degli imperatori romani e dei sovrani medioevali, e infine le spesso vistose cappelle di famiglia che si ergono nei cimiteri dei nostri tempi.

In Italia esistono differenze regionali perpetuate nel tempo che tramandano spesso usanze antiche delle quali bisogna tenere conto realizzando le nostre opere di arte funeraria floreale. Inoltre bisogna tenere presente che anche il nostro Paese, profondamente permeato dalle credenze cristiane e cattoliche, sta diventando tuttavia sempre più multietnico, avendo accolto immigrati provenienti spesso da culture molto lontane quali l'America latina, l'Africa, il Medio Oriente, la Cina.
Tutto questo ci porta ad essere molto attenti alle richieste di chi ci commissionerà delle opere di arte floreale funeraria dovendo rispettare la mentalità, le credenze, il costume, le usanze e la volontà personale dei parenti e del defunto.

Per questa ragione non è possibile, trattando di arte funeraria, proporre dei modelli univoci, applicabili in ogni circostanza, data l'estrema varietà di forme ed espressioni esistenti anche solo tenendo conto della diversità delle tradizioni locali nelle varie regioni d'Italia. E' invece possibile trattare della corretta tecnica di realizzazione dei lavori secondo le tipologie più in uso, lasciando poi alla sensibilità e al gusto del singolo l'applicazione pratica e lo sviluppo di questa tecnica nelle varie situazioni locali e contingenti con risultati artistici comunque validi.

Tenendo conto delle suddette differenze tradizionali locali, possiamo tuttavia rinvenire delle tipologie ricorrenti negli omaggi floreli funerari più in uso nel nostro Paese delle quali ora vedremo le caratteristiche, la destinazione e il significato.
Solitamente nella costruzione delle composizioni funerarie si utilizzano fiori al massimo grado di maturazione, che possano quindi esprimere al meglio tutto il proprio valore simbolico ed estetico, tenendo conto che la loro durata deve essere commisurata alla brevità dell'evento.







Prossima Pagina (2/5) Prossima Pagina


Content ©


Copyright © 2004-2017 Fiorista Italiano. Tutti i diritti sono riservati. P.I.: 11422390150
Visione ottimale in Internet Explorer risoluzione 800x600 - carattere medio

Webdesign: Gikiweb