Menu
· Home
· ABBONAMENTI
· Cerca
· Contatti
· Copertine
· Corsi programmati ed eventi
· Demo
· FAQ
· Login
· Sezioni

Login
Nickname

Password

Security Code: Security Code
Type Security Code


CORSI COLLETTIVI
Gennaio 2018
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31  

ARTE FUNEBRE
BOUQUET DA SPOSA
GRANDI AMBIENTI
PRANZO DI NOZZE
TECNICA DI BASE
VARI EVENTI
VARI MONOGRAFICI
WEDDING PLANNER

I nostri corsi specialistici

Scuola d'Arte Floreale nuova sede corsi per fioristi e wedding planner in Piemonte, Borgosesia, Biella, Vercelli, Novara, Torino

Bouquet da sposa particolari con le relative acconciature floreali. Milano (Italia)/Particular bridal bouquet and floral hairstyles. Milan (Italy)

Fotoritocco per l'elaborazione virtuale degli addobbi per matrimonio: chiese, sale comunali, ville, ristoranti, buffet, giardini. Strategie di addobbo per gli allestimenti di nozze.

Arte funeraria. Fiori per onoranze funebri. Corona funebre, cuscino funerario, cuore, cofano o copricassa, mezzo cofano, cesto, urna. Composizioni funerarie nei vari stili floreali. Scuola e corsi di formazione fioristi per servizi di pompe funebri. Milano (Italia)/Floral design courses. Sympathy flowers and floral tributes arrangements. Learn how to create coffin sprays, easel sprays, traditional posies,  hearts, long lasting baskets, bouquets, pillows, cushions, standing sprays, casket sprays, half casket sprays, urn flowers. Milan (Italy)


Classificazione dei vegetali




Pagina: 2/6

Setaria forma morbida Morbida. Forma passiva con spinta attiva, che ritiene allo stesso tempo il carattere delle forme attive e di quelle passive: perciò è una forma di passaggio fra l'una e l'altra categoria. La tensione verso l'alto si attenua poiché l'estremità superiore tende a incurvarsi ricadendo. Per il suo carattere ambiguo ha bisogno di spazio per esprimersi al meglio. Esempio la Setaria in figura. Altri esempi: Freesia, Phalaenopsis, Briza segromi.

Dianthus (Garofano)

forma semisferica

Semisferica. La spinta verso l'alto data dallo stelo si risolve nella corolla simile a una mezza sfera come il Dianthus (Garofano) in figura: ha perciò carattere tranquillo e riposante, inducendo stabilità e sicurezza. Altri esempi: Dahlia pompon.
Rosa forma sferica Sferica. La spinta verso l'alto data dallo stelo si risolve nella corolla simile ad una sfera come nella Rosa in figura: ha perciò carattere molto tranquillo e riposante conferito dalla rotondità della sfera. Altri esempi: Allium, Paeonia, Echinops.
Helianthus (Girasole) formarotonda Rotonda. Forma circolare piatta che, posta in sommità dello stelo, esprime senso di pesantezza, di compressione e appiattimento verso il basso, come l'Helianthus (Girasole) in figura. Ha carattere tranquillo e riposante. Necessita di spazio intorno per meglio esprimersi. Altri esempi: Helichrysum (Elicriso), Gerbera jamesonii, Scabiosa.
Amaranthus caudatus forma cascante Cascante. Dal punto di vegetazione si sviluppa verso il basso. La spinta verso il basso aumenta con l'aumentare delle ramificazioni laterali. Un esempio è l'Amaranthus caudatus. Altri esempi: Hedera helix.

Riassumendo: la forma a spiga è la massima espressione della spinta verso l'alto, però più aumentano le ramificazioni laterali, più tale spinta verso l'alto diminuisce; la forma cascante è invece la massima espressione della spinta verso il basso e perciò per essa vale la regola inversa: più aumentano le ramificazioni laterali, più aumenta la sua forza verso il basso.

Anche le foglie, come i fiori, si possono classificare secondo la loro forma (lembo, margine, apice e base), la disposizione sullo stelo, le nervature, ed anche la conoscenza delle forme fogliari è indispensabile per ottenere i giusti accostamenti tra tipi diversi di foglie e tra fiori e foglie all'interno della composizione per realizzare un insieme armonico ed equilibrato.
Ad esempio, una stessa foglia, se assume una colorazione diversa legata al ciclo stagionale, può avere un carattere diverso.
Generalmente parlando possiamo dividere le foglie (considerate singolarmente) in due categorie secondo la sensazione visiva che esse comunicano: da una parte le foglie con carattere tranquillo dall'altra quelle con carattere movimentato.







Pagina Precedente Pagina Precedente (1/6) - Prossima Pagina (3/6) Prossima Pagina


Content ©


Copyright © 2004-2018 Fiorista Italiano. Tutti i diritti sono riservati. P.I.: 11422390150
Visione ottimale in Internet Explorer risoluzione 800x600 - carattere medio

Webdesign: Gikiweb